Centro di Studi interdisciplinari sulla Mediazione e la Traduzione a opera di e per Ragazze/i (MeTRa)

Il Centro MeTRa è dedicato alla ricerca sulla traduzione e la mediazione linguistica a opera di e per ragazze/i, anche in prospettiva di genere

Logo del centro MeTRa

MeTRa si propone come punto di riferimento internazionale per gli studi sulla traduzione e la mediazione linguistica a opera di e per ragazze/i. Offre un’ampia gamma di risorse bibliografiche, teoriche e documentali (nazionali e internazionali) e promuove iniziative di ricerca e collaborazioni con altri centri, enti o associazioni affini.

Il Centro Studi ha realizzato un sito web che offre:

Tra le iniziative di particolare rilievo si segnalano:

  • le iniziative organizzate in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza;
  • l’iniziativa “Nati per leggere” (2014/15), corso per lettori volontari, in collaborazione con il Centro per le Famiglie, il Comune di Forlì, la Biblioteca Saffi, l’AUSL di Romagna;
  • il progetto “Lingua Madre” (maggio-giugno 2016) su linguaggio e genere, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura, Politiche Giovanili, Turismo, Pari opportunità e conciliazione e l’UDI di Forlì, che ha previsto due incontri sul tema del sessismo nel linguaggio, quattro incontri sulla letteratura delle donne, un incontro su Le parole del femminismo;
  • i progetti di Collaborazione con il Centro Donna e Pari opportunità di Forlì (2016-2019)
    • Realizzazione di diversi percorsi di attività culturali, volte a sensibilizzare alle tematiche di genere un pubblico eterogeneo, in una prospettiva di tipo pedagogico-educativo;
    • Percorso di formazione per insegnanti dei nidi e della scuola dell’infanzia (0-3, 3-6 anni): “Educare al genere parlando, leggendo e giocando”;
    • Ciclo di laboratori di lettura in biblioteca con bambin* e ragazz*, laboratori con genitori, operatrici/operatori sociali di Forlì;
    • Ciclo di laboratori con ragazzi e ragazze della scuola media inferiore;
    • Seminario rivolto alle classi quarte del liceo Morgagni di Forlì sulla prevenzione della violenza contro le donne.
  • Il Convegno internazionale “Literature, Translation, and Mediation by and for Children: Gender, Diversity, and Stereotype” (ottobre 2017);
  • Il progetto competitivo europeo “Creative Europe” G-BOOK (2017-2019) dal titolo “Gender Identity: Child Readers and Library Collections”;

Il progetto finanziato Almaidea La traduzione di testi per l’infanzia in una prospettiva di genere: aspetti teorici e applicati.

Responsabile scientifico

Chiara Elefante

Professoressa ordinaria

Membri del centro

Rachele Antonini

Professoressa associata

Raffaella Baccolini

Professoressa ordinaria

Gloria Bazzocchi

Professoressa associata confermata

Alessandro Bellassai

Ricercatore confermato

Chiara Bucaria

Professoressa associata

Federica Ceccoli

Professoressa a contratto

Delia Carmela Chiaro

Professoressa ordinaria

Adele D'Arcangelo

Professoressa associata

Valeria Illuminati

Professoressa a contratto

Assegnista di ricerca

Roberta Pederzoli

Professoressa associata

Beatrice Spallaccia

Ricercatrice a tempo determinato tipo a) (junior)

Raffaella Tonin

Professoressa associata

Ira Torresi

Professoressa associata

Marie Line Zucchiatti

Collaboratrice ed esperta linguistica di lingua madre: francese

Altri membri

Torna su