Traduzione settoriale e lingue speciali

La ricerca del gruppo si focalizza sia sul prodotto sia sul processo della traduzione settoriale e sulle competenze del traduttore professionista, dando ampio spazio alla pluralità di approcci teorici, pratici e metodologici

Ambiti: Traduzione

La ricerca del gruppo si focalizza sia sul prodotto sia sul processo della traduzione settoriale, sulle caratteristiche dei testi che ne costituiscono l'oggetto, sugli aspetti culturali e situazionali della traduzione, sui metodi traduttivi e sulle competenze del traduttore professionista, dando ampio spazio alla pluralità di approcci teorici, pratici e metodologici. Il gruppo di ricerca, accumunato da attività di ricerca interdisciplinare nell’ambito della traduzione settoriale e delle lingue speciali, propone un variegato ventaglio di metodologie e domini, riflesso degli interessi di ricerca dei membri che lo compongono. In particolare, segnaliamo: studio della lingua del diritto, anche in ottica contrastiva, e delle problematiche legate alla sua traduzione; analisi della lingua economico-finanziaria nelle sue innervazioni con il diritto e la contabilità; analisi delle lingue speciali sia in prospettiva contrastiva sia dal punto di vista storiografico; linguistica dei corpora e i suoi riflessi sulla traduzione settoriale; costruzione di corpora, procedure di estrazione dei termini e analisi delle collocazioni; terminologia e terminografia; metalessicografia e lessicografia specializzata; metodologia e integrazione multimediale nella ricerca sulla traduzione; strumenti e risorse web per la comunicazione d’impresa bi- e plurilingue; traduzione automatica e post edizione.

Dalla continua evoluzione della traduzione settoriale, anche a livello tecnologico, e dalla conseguente necessità di tenere il passo con le più recenti richieste e tendenze del mercato e della ricerca è nata l'idea di riunire gli interessi di ricerca e di promuovere un Laboratorio permanente di Traduzione settoriale attivo fin dal 2006. Con questa iniziativa il gruppo di ricerca si prefigge di offrire una serie di incontri di formazione continua (conferenze e/o workshop) sia a livello teorico sia a livello pratico e metodologico, nonché un'informazione costante e puntuale sulle tematiche di maggior interesse. Tali incontri costituiscono altresì uno spazio per proficui approfondimenti di tematiche affrontate nei corsi di traduzione o per l’esplorazione di nuovi domini ad esse collegati. I destinatari sono i docenti, i ricercatori, i dottorandi, gli assegnisti, i borsisti e gli studenti del Dipartimento, in particolare della laurea magistrale e del terzo anno della laurea triennale. I relatori che intervengono nell'ambito dell'iniziativa sono traduttori professionisti, membri delle associazioni di categoria, studiosi e accademici impegnati nella traduzione settoriale.

Responsabili scientifici

Danio Maldussi

Professore associato

Eva Wiesmann

Professoressa associata

Membri del gruppo

Silvia Bernardini

Professoressa ordinaria

Adriano Ferraresi

Professore associato

Doris Anita Hoehmann

Professoressa associata

Felix San Vicente Santiago

Professore ordinario

Professore a contratto a titolo gratuito

Serena Zuccheri

Professoressa associata

Altri membri

  • Marcello Soffritti (Università di Bologna)