Context-Aware Language Learning in Emilia-Romagna: turismo esperienziale e apprendimento nelle città del Multicampus UNIBO

Alte competenze per la ricerca e il trasferimento tecnologico (Fondo Sociale Europeo, Regione Emilia-Romagna)

Il progetto Context-Aware Language Learning in Emilia-Romagna (CALL-ER) ha come primo obiettivo la progettazione di un applicativo per smartphone che promuova la conoscenza dei luoghi della provincia di Forlì-Cesena (città del multicampus universitario UNIBO) e, contestualmente, favorisca l’apprendimento dell’italiano L2, attraverso percorsi linguistico-culturali di tipo esperienziale. Particolare interesse sarà rivolto agli spazi urbani e naturalistici riqualificati, fuori dalle rotte tradizionali, grazie anche ad una stretta collaborazione con le associazioni del territorio.
La app, progettata nel rispetto dei criteri di instructional design, proporrà meccanismi di gamification e favorirà l’apprendimento incidentale e significativo dell’italiano L2, anche grazie a comunità di interesse costituite da apprendenti-turisti.

Durata del progetto

Novembre 2020/novembre 2021 (12 mesi)

Team di progetto 

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione – Cristiana Cervini, Silvia Bernardini, Federico Garcea, John Patrick Leech, Daniele Negretti, Anna Zingaro
Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria: Silvia Mirri, Catia Prandi
Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita Alessia Mariotti